Focaccine di patate ripiene di gorgonzola

Categoria: Antipasti

Ingredienti per 10 focaccine

  • Patate 700 g (a pasta gialla)
  • Farina 00 200 g
  • Sale fino 1 cucchiaino
  • Gorgonzola 150 g

per cuocere

  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Focaccine di patate ripiene di gorgonzola, passo 1

Per preparare le focaccine di patate e gorgonzola come prima cosa lessate le patate in acqua bollente salata, per 30-40 minuti, sino a che non saranno morbide. In alternativa è possibile cuocere le patate al vapore o al microonde. Scolatele e lasciatele intiepidire (1). Tagliatele a metà (2) e con uno schiaccia patate schiacciatele in una ciotola capiente (3). Non ci sarà bisogno di rimuovere la buccia prima, poichè resterà all’interno dell’attrezzo. 

Focaccine di patate ripiene di gorgonzola, passo 2

Aggiungete alla purea di patate la farina (4) e il sale (5). Mescolate gli ingredienti, cercando di uniformarli (6). 

Focaccine di patate ripiene di gorgonzola, passo 3

Impastate poi con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo (7). Trasferitelo su un piano per lavorarlo più facilmente (8) e stendetelo fino ad avere uno spessore di mezzo cm (9).

Focaccine di patate ripiene di gorgonzola, passo 4

Con un coppapasta di 8 cm di diametro ricavate dei dischetti (10). Eliminate i ritagli di pasta (11) e impastateli nuovamente, per creare altri dischetti. Posizionate su metà dei dischetti un cucchiaino di gorgonzola (12). 

Focaccine di patate ripiene di gorgonzola, passo 5

Posizionate sopra un disco di pasta (13) e sigillate bene i bordi, schiacciandoli con le dita (14). Proseguite in questo modo fino a comporre 10 focaccine (15).

Focaccine di patate ripiene di gorgonzola, passo 6

Versate in una padella antiaderente un filo d’olio, adagiate le focaccine all’interno (16) e lasciate cuocere circa 5 minuti per lato, a fiamma moderata, sino a che non saranno ben dorate (17). Trasferite poi in un piatto e servite le vostre focaccine ancora calde (18). 

Conservazione

Si consiglia di consumare le focaccine appena cotte. In alternativa si possono conservare per un giorno in frigorifero in un contenitore. Si sconsiglia il congelamento.

Consiglio

Il ripieno può essere arricchito da speck o prosciutto cotto. In alternativa al gorgonzola è possibile usare altri formaggi a pasta filata come scamorza o provola, purché siano asciutti. 

Comments are closed.