Meloncello

Categoria: Bevande

Ingredineti (per circa 1 l di meloncello)

  • Melone 600 g (retato o cantalupo)
  • Alcol puro 370 g 96°
  • Latte intero 400 g
  • Zucchero 300 g
  • Baccello di vaniglia 1 i semi

Preparazione

Meloncello, passo 1

Per preparare il meloncello, per prima cosa tagliate il melone a fette (1), rimuovete i semi e la buccia (2), e tagliate la polpa a cubetti (3). Vi occorreranno circa 340 g di polpa di melone.

Meloncello, passo 2

Trasferite il melone in una ciotola e copritelo con l’alcol (4), poi chiudete con la pellicola (5) e lasciate macerare per 8 giorni a temperatura ambiente, mescolando una volta al giorno (6).

Meloncello, passo 3

Trascorso il tempo di macerazione versate il latte e lo zucchero in un pentolino (7), aggiungete i semi della bacca di vaniglia (8) e mettete sul fuoco per sciogliere lo zucchero, poi spegnete e lasciate raffreddare (9).

Meloncello, passo 4

Nel frattempo filtrate il melone (10) e tenete l’alcol da parte, poi frullate la polpa con un mixer a immersione (11) per ridurla in purea (12).

Meloncello, passo 5

Setacciate la purea di melone premendo con una marisa attraverso un colino (13) così da separare la parte solida da quella liquida (14). Unite il liquido all’alcol tenuto da parte (15) e mescolate.

Meloncello, passo 6

A questo punto versate il latte zuccherato (16) e frullate con il mixer a immersione per amalgamare il tutto (17). Trasferite il composto nella bottiglia, riponetela in congelatore e aspettate circa 7-10 giorni prima di assaggiare il vostro meloncello (18)!

Conservazione

Il meloncello si può conservare in congelatore per circa 6 mesi.

Consiglio

Se preferite potete sostituire il latte con la panna fresca liquida per ottenere una consistenza più corposa.

Potete aromatizzare la vostra crema di melone con della scorza di limone al posto della bacca di vaniglia.

Comments are closed.