Spaghettoni con fonduta di scimudin

Categoria: Primi piatti

Ingredienti

  • Spaghettoni 320 g
  • Spinaci 300 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

per la fonduta di scimudin

  • Scimudin 300 g
  • Panna fresca liquida 200 g
  • Parmigiano Reggiano DOP 80 g da grattugiare
  • Burro 50 g

per impiattare

  • Spinaci q.b.
  • Pesteda valtellinese q.b.

Preparazione

Spaghettoni con fonduta di scimudin, passo 1

Per preparare gli spaghettoni con fonduta di scimudin, come prima cosa mettete sul fuoco una pentola colma d’acqua, salata, che servirà per la cottura della pasta. Passate ora alla fonduta: versate in un pentolino la panna (1) e il burro (2). Scaldate fino a raggiungere il bollore (3).

Spaghettoni con fonduta di scimudin, passo 2

Nel frattempo tagliate il formaggio a cubetti (4). Non appena la panna avrà raggiunto il bollore spegnete il fuoco e lasciate abbassare la temperatura per circa 1 minuto. Aggiungete lo scimudin alla panna (5) e fate riposare per qualche minuto (6). E’ importante lasciar abbassare la temperatura della panna per non fare un’altra caseificazione del formaggio.

Spaghettoni con fonduta di scimudin, passo 3

Aggiungete anche il Parmigiano grattugiato (7) e frullate il tutto con un mixer a immersione (8) per ottenere una crema omogenea e vellutata.

Spaghettoni con fonduta di scimudin, passo 4

Buttate gli spaghettoni nell’acqua che avrà raggiunto il bollore (10). Nel frattempo in una padella calda versate un filo d’olio e gli spinaci (11). Saltateli per qualche minuto, senza farli appassire completamente (12).

Spaghettoni con fonduta di scimudin, passo 5

Quando gli spaghetti saranno al dente scolateli e trasferiteli direttamente nella padella con gli spinaci (13). Versate anche la fonduta (14) e saltate gli spaghetti (15).

Spaghettoni con fonduta di scimudin, passo 6

Ora impiattate: sistemate gli spaghettoni in un piatto. Aggiungete un po’ della fonduta rimasta sul fondo della padella, spolverizzate con la pesteda (16) e aggiungete ancora qualche spinacino (17). Gli spaghettoni con fonduta di scimudin sono pronti da servire (18). Gustateli subito!

Conservazione

Consigliamo di consumare gli spaghettoni con fonduta di scimudin al momento.

Consiglio

Se non riuscite a reperire lo scimudin potete sostituirlo con un altro formaggio a pasta molle come il Taleggio.

La pesteda è un mix aromatico tipico della Valtellina, un battuto a base di aglio, sale, pepe, foglie di achillea nana e timo. In alternativa potete aromatizzare con del pepe nero!

Comments are closed.