Uova alla flamenca

Categoria: Secondi piatti

Per 4 cocotte

  • Uova 4
  • Passata di pomodoro 700 g
  • Patate 400 g
  • Pisellini 150 g
  • Chorizo 100 g
  • Prosciutto crudo 20 g Jamon Serrano (a fette)
  • Cipolle dorate 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 80 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Uova alla flamenca, passo 1

Per preparare le uova alla flamenca, per prima cosa pelate le patate e tagliatele a cubetti di circa mezzo centimetro (1). Scaldate l’olio a coprire il fondo di una padella, aggiungete le patate (2) e rosolatele a fuoco vivace finché saranno dorate (3).

Uova alla flamenca, passo 2

Nel frattempo mondate e tritate la cipolla (4), poi fatela stufare con un filo d’olio in un’altra padella (5) insieme allo spicchio di aglio (6).

Uova alla flamenca, passo 3

Intanto tagliate il chorizo a fette e riducetelo a dadini (7). Quando la cipolla sarà appassita, aggiungete il chorizo (8) e fate rosolare per altri 5 minuti, poi unite i piselli (9).

Uova alla flamenca, passo 4

Versate anche la passata di pomodoro (10), salate (11), pepate e cuocete a fuoco medio per circa 30 minuti, con il coperchio. Trascorso questo tempo unite le patate (12).

Uova alla flamenca, passo 5

Mescolate bene (13) e spegnete il fuoco. A questo punto distribuite il sugo in 4 cocotte (14) e aggiungetevi sopra il jamon serrano, spezzettandolo con le mani (15).

Uova alla flamenca, passo 6

In ultimo versate delicatamente l’uovo, che avrete sgusciato in una ciotola a parte, avendo cura di non romperlo (16). Infornate le cocotte a 200° in modalità statica per 10 minuti (17). Una volta cotte, servite le vostre uova alla flamenca con un pizzico di sale (18)!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito le uova alla flamenca. Se necessario potete conservarle dopo la cottura in frigorifero per 2 giorni, in un contenitore ermetico.

Consiglio

Se non riuscite a reperire il chorizo potete sostituirlo con del salame, piccante o non!

Comments are closed.