Zucchine a pullastiello

Categoria: Secondi piatti

Ingredienti per 14 zucchine a pullastiello

  • Zucchine 400 g
  • Provola affumicata 130 g
  • Salame napoletano 70 g (14 fette)

Per impanare e friggere

  • Uova 2
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Farina 00 q.b.

Preparazione

Zucchine a pullastiello, passo 1

Per preparare le zucchine a pullastiello iniziate pulendo le zucchine (1), tagliatele in obliquo ottenendo delle fette dello spessore di circa 5-6 mm di spessore (2). Occupatevi della prima frittura, immergete abbondante olio portandolo a 160° e immergete pochi pezzi per volta (3).

Zucchine a pullastiello, passo 2

In un paio di minuti saranno ben dorate (4), scolatele su carta assorbente finché non saranno tutte cotte (5). A questo punto affettate la provola affumicata a fette di 3–4 mm (6). Man mano abbiate cura di asciugarle con della carta assorbente.

Zucchine a pullastiello, passo 3

Affettate anche il salame napoletano pulito ottenendo 14 fettine di 1-2 mm di spessore (7). Su una fettina di zucchina fritta aggiungete la provola spezzettata (8) e il salame (9). 

Zucchine a pullastiello, passo 4

Richiudete con un’altra fetta di zucchina (10) e continuate così fino a ottenere in tutto 14 pezzi (11). Rompete le uova in una ciotola bassa e larga, insaporite con sale e pepe e sbattete (12). 

Zucchine a pullastiello, passo 5

Ripassate le zucchine ripiene prima nelle uova (13) e poi nella farina (14) facendola aderire per bene: il tutto dovrà risultare ben compatto, mettete su un vassoio man mano (15). 

Zucchine a pullastiello, passo 6

Tuffate nell’olio bollente a 160° pochi pezzi alla volta (16), in 3-4 minuti saranno pronti per essere scolati (17), quindi continuate così fino a finire tutte le zucchine a pullastiello e gustate caldissime (18).

Conservazione

Si consiglia di consumare subito le zucchine a pullastiello.

Consiglio

Date libero spazio alla vostra fantasia per quanto riguarda il ripieno delle zucchine a pullastiello.

Comments are closed.