Rigatoni con spinaci, salsiccia e robiola

Categoria: Primi piatti

Ingredienti

  • Rigatoni 350 g
  • Spinaci 300 g
  • Salsiccia 300 g
  • Robiola 200 g
  • Cipolle 0,5
  • Latte intero 150 g
  • Sale fino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Rigatoni con spinaci, salsiccia e robiola, passo 1

Per preparare i rigatoni con spinaci, salsiccia e robiola come prima cosa mondate e tritate finemente la cipolla (1). Tritate grossolanamente anche gli spinaci, ben lavati (2). Adesso trasferite la robiola in una ciotola, lavoratela con una forchetta (3) per ammorbidirla e conservate in frigorifero.

Rigatoni con spinaci, salsiccia e robiola, passo 2

Passate alla salsiccia: estraetela dal budello e sbriciolatela con le mani (4). Mettete a scaldare un filo d’olio in una padella capiente (5), aggiungete la cipolla (6) e lasciatela dorare. 

Rigatoni con spinaci, salsiccia e robiola, passo 3

Aggiungete la salsiccia sbriciolata (7) e mescolate sino a che non sarà ben rosolata. In ultimo unite anche gli spinaci (8) e condite con un pizzico di sale (9).

Rigatoni con spinaci, salsiccia e robiola, passo 4

Quando gli spinaci si saranno appassiti, aggiungete anche la robiola (10) e il latte (11), che aiuterà a fare sciogliere il formaggio. Aggiungetelo poco per volta fino ad ottenere la giusta cremosità. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata bollente (12). 

Rigatoni con spinaci, salsiccia e robiola, passo 5

Scolate la pasta al dente, trasferitela nella padella con il condimento (13) e saltatela per alcuni istanti (14). I rigatoni con spinaci, salsiccia e robiola sono pronti da servire (15)! 

Conservazione

Consigliamo di consumare i rigatoni con spinaci, salsiccia e robiola al momento; in alternativa è possibile conservarli in frigorifero per un giorno.

Comments are closed.