Pasta al pesto di nocciole, zucchine e Grana Padano

Categoria: Primi piatti

Ingredienti

  • Casarecce 320 g
  • Zucchine 300 g
  • Nocciole intere spellate 80 g
  • Grana Padano DOP 100 g
  • Olio extravergine d’oliva 100 g
  • Maggiorana q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Pasta al pesto di nocciole, zucchine e Grana Padano, passo 1

Per realizzare la pasta al con pesto di nocciole zucchine e Grana Padano DOP, lavate, spuntate e tagliate a rondelle irregolari le zucchine (1). Trasferite le zucchine in un bicchiere alto e aggiungete l’olio (2) e le nocciole (3).

Pasta al pesto di nocciole, zucchine e Grana Padano, passo 2

Profumate con qualche fogliolina di maggiorana (4) e frullate gli ingredienti con un mixer ad immersione (5). Aggiungete alla crema di zucchine e nocciole Grana Padano DOP grattugiato (6).

 

Pasta al pesto di nocciole, zucchine e Grana Padano, passo 3

Frullate nuovamente per pochi secondi (7). Salate e pepate la crema (8), mescolate e versate in una padella ampia (9). Ponete sul fuoco una pentola colma di acqua e salate al bollore.

 

Pasta al pesto di nocciole, zucchine e Grana Padano, passo 4

Versate le caserecce nell’acqua bollente (10) e cuocete per 8 minuti circa. Versate un mestolo di acqua di cottura nella crema di zucchine per stemperarla (11). Trascorso il tempo di cottura della pasta, scolatela direttamente nella padella con il pesto di zucchine (12).

 

Pasta al pesto di nocciole, zucchine e Grana Padano, passo 5

Mescolate e cuocete a fuoco medio per un paio di minuti (13). Togliete dal fuoco. Impiattate la pasta e decorate con qualche nocciola pelata, foglioline di maggiorana fresca ed abbondanti scagliette di Grana Padano DOP (14).La pasta al pesto di nocciole zucchine e Grana Padano DOP è peronta per essere servita (15).

 

 

Conservazione

La pasta al pesto di nocciole zucchine e Grana Padano si conserva un giorno in frigorifero.

Consiglio

Scegliete zucchine fresche e ben sode, altrimenti risulteranno amare.

Comments are closed.