Alette di pollo al forno

Categoria: Secondi piatti

Ingredienti

  • Alette di pollo 1,1 kg
  • Yogurt bianco naturale 500 g
  • Succo di limone 30 g
  • Farina 00 120 g
  • Paprika affumicata 4 cucchiaini
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Erba cipollina q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Alette di pollo al forno, passo 1

Per preparare le alette di pollo al forno versate lo yogurt in una ciotola campiente, insaporite con sale (1) e pepe, il succo di limone (2) e mescolate. Immergete le alette di pollo (3).

Alette di pollo al forno, passo 2

Coprite con la pellicola trasparente (4) e lasciate marinare per 3 ore in frigorifero. Terminato il tempo della marinatura, scolate le alette grossolanamente, in modo da non eliminare completamente lo yogurt. In una ciotola versate la farina e la paprika (5),  Impanate le alette (6).

Alette di pollo al forno, passo 3

Adagiate poi le alette così condite in una teglia foderata con carta forno, quindi spolverizzate con altra paprika e terminate con un filo di olio (7). Cuocete in forno già caldo per circa 35 minuti (la cottura può variare a seconda della grandezza delle alette, in caso proseguite altri 10 minuti) a 180° in modalità ventilata, oppure 200° in modalità statica. A fine cottura spolverate con un trito leggero di erba cipollina (8) e servite le alette di pollo al forno ben calde (9).

Conservazione

Potete conservare le alette di pollo al forno per un giorno in frigorifero in un contenitore ermetico e scaldarle prima di servirle. Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Accompagnate le alette di pollo al forno con patate in padella o delle verdure gratinate.

Comments are closed.