Cucinando Italiano
Seguici sui social

Cime di rapa in padella

Categoria: Contorni

Ingredienti

  • Cime di rapa 1 kg (pulite 360 g)
  • Aglio 2 spicchi
  • Peperoncino fresco 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.

Preparazione

Cime di rapa in padella, passo 1

Per preparare le cime di rapa in padella come prima cosa occupatevi della pulizia delle verdure. Eliminate i gambi più duri e le foglie esterne (1). Una volta pulite otterrete circa 360 g di cime ri rapa (2), lavatele più volte con acqua fredda (3) e scolatele.

Cime di rapa in padella, passo 2

Mettete sul fuoco una pentola capiente piena d’acqua e quando arriverà a bollore versate le cime di rapa (4) e lasciatele cuocere per 15 minuti. Quando mancheranno 2-3 minuti preparate in una padella un soffritto con olio, 2 spicchi d’aglio interi ed un peperoncino a pezzetti (5). Non appena le cime saranno ben appassite scolatele (6).

Cime di rapa in padella, passo 3

Quando l’aglio sarà ben dorato versate le cime di rapa (7), regolate di sale (8) e saltatele a fiamma medio-alta per una decina di minuti (9). Spegnete il fuoco e servite.

Conservazione

Le cime di rapa si conservano in frigorifero ben chiuse in un contenitore ermetico per 2 giorni.

Potete congelare le cime di rapa dopo averle lessate in sacchetti per alimenti. Prima di ripassarle in padella basterà lasciarle scongelare.

Consiglio

Potete aggiungere a piacere dei filetti di acciughe al soffritto di aglio e peperoncino.

Comments are closed.