Cucinando Italiano
Seguici sui social

Pavesini candy cane

Categoria: Dolci

Ingredienti

  • Pavesini 32
  • Cioccolato fondente 200 g
  • Panna fresca liquida 200 g
  • Anice stellato 10 g

per la glassa

  • Zucchero a velo 100 g
  • Acqua q.b.
  • Coloranti alimentari q.b. rosso idrosolubile
  • Decorazione alimentare q.b. natalizie

Preparazione

Pavesini candy cane, passo 1

Per preparare i Pavesini candy cane come prima cosa occupatevi della ganache. Versate in un pentolino la panna fresca e l’anice stellato (1). Portate a bollore a fiamma bassa (2) e nel frattempo tritate finemente il cioccolato (3) e trasferitelo in una ciotola.

Pavesini candy cane, passo 2

Non appena la panna raggiungerà il bollore filtratela sul cioccolato (4) e mescolate energicamente con una spatola (5), sino ad ottenere una ganache liscia ed omogenea (6).

Pavesini candy cane, passo 3

Coprite con pellicola (7) e trasferite in frigorifero per 2 ore circa, o sino a che non sarà ben rassodata. Trascorso questo tempo potrete realizzare la glassa per la decorazione. Versate lo zucchero a velo in una ciotola (8) ed unite poca acqua per volta (9).

Pavesini candy cane, passo 4

Mescolate con una frusta (10). Aggiungete poca acqua alla volta, se necessario, sino ad ottenere una glassa lucida e densa. Dividete la glassa all’acqua in due ciotole e in una aggiungete del colorante rosso. Per comodità trasferite le due glasse in due conetti di carta forno e decorate 16 Pavesini, disegnando su ciascuno un candy cane (11). Potrete disegnarlo a grandi linee con la glassa bianca e realizzare la sagoma e le finiture con quella rossa. Decorate in ultimo con gli zuccherini natalizi (12). 

Pavesini candy cane, passo 5

Tenete da parte i biscottini decorati. Trasferire la ganache rassodata ma malleabile in un sac-à-poche con bocchetta liscia da 1 cm. Utilizzatela per farcire i 16 Pavesini rimasti (13). Ora unite un biscotto con ganache e uno con la decorazione (14), schiacciando delicatamente senza rovinare la decorazione. Ripetete per tutti gli altri e servite a temperatura ambiente (15). 

Conservazione

Consigliamo di farcire i Pavesini poco prima di servirli. Una volta farciti si possono conservare a temperatura ambiente per qualche ora.

La ganache può essere preparata in anticipo e conservata in frigo per 2-3 giorni. Se dovesse risultare troppo dura, tenetela a temperatura ambiente per qualche minuto e lavoratela con una spatola prima di trasferirla nel sac-à-poche.

Consiglio

Al posto dell’anice stellato potete aromatizzare la ganache con cannella o scorza di arancia!

Comments are closed.